Novità
Casadei & Pellizzaro è socio fondatore dell'AIBACS
BuildingAutomation

Building Automation

Controllo totale, massimo risparmio.

La tecnologia al servizio della comodità. Un edificio intelligente è un edificio che offre elevatissimi livelli di comfort ed efficienza portando una rivoluzione nella vita di tutti i giorni.

La Building Automation permette di gestire in modo autonomo e automatico gli impianti dell'intero edificio, svolgendo in autonomia gran parte delle attività, in funzione del reale utilizzo dell’edificio e dell’influenza delle condizioni ambientali esterne.

In questo modo, l'edificio è dotato di un’infrastruttura di supervisione e controllo che massimizza il risparmio energetico, il comfort e la sicurezza degli occupanti.

gestionefunzionamento

Gestione e funzionamento

La Building Automation è il sistema di controllo centralizzato ed automatico degli impianti HVAC (riscaldamento, ventilazione e condizionamento), illuminazione, controllo degli accessi, sistemi di sicurezza e altri sistemi correlati tramite un sistema di gestione degli edifici (BMS Building Management System) o un sistema di automazione degli edifici (BAS Building Automation System).

vantaggiautomazione

Vantaggi dell'automazione

Gli obiettivi dell'automazione degli edifici sono il miglioramento del comfort degli occupanti, il funzionamento efficiente dei sistemi dell'edificio, la riduzione del consumo di energia, la riduzione dei costi operativi, una maggiore sicurezza, la documentazione storica delle prestazioni, controllo remoto e il miglioramento del ciclo di vita delle apparecchiature e dei relativi servizi.

buildingautomationcontrolsystems

Building Automation Control Systems

Con Building Automation Control Systems (BACS) si definisce l’insieme degli strumenti di automazione e regolazione intelligente che consentono di controllare e automatizzare alcune attività all’interno di un edificio, permettendo allo stesso tempo una riduzione dei consumi energetici complessivi.

I BACS agiscono attivamente sul fabbisogno energetico perché adattano la regolazione degli impianti in base alle condizioni climatiche esterne, con lo scopo di ottimizzare il consumo energetico senza dimenticare il comfort di chi utilizza l’edificio.

I BACS sono definiti dalla norma EN 15232 – Prestazione energetica degli edifici e richiesti dal DM 26 Giugno 2015 (Requisiti minimi) in ogni edificio di nuova realizzazione o soggetto a ristrutturazione rilevante di primo livello.

Un controllo granulare

Le applicazioni di un sistema di Building Automation sono molteplici. Queste alcune delle più utilizzate:

Luci e oscuranti

Attivazione dell’illuminazione con controllo illuminamento, apertura o chiusura di serramenti e tende in funzione delle condizioni climatiche esterne. Il tutto con rilevamento di presenza e di movimento di persone nelle stanze.

Temperatura

Accensione del riscaldamento o raffrescamento rispettando il valore di temperatura desiderato, con allarme attivato nel caso in cui la temperatura non rispetti il setpoint impostato.

Videosorveglianza

Attivazione di allarmi e sistemi di videosorveglianza. Disattivazione di tutti i servizi interni all’edificio in caso di allarme attivato.

roomcontrol

Room Control

L’integrazione di clima, illuminazione e ombreggiamento di un ambiente è condizione necessaria per raggiungere la classe energetica A.

Questo in conformità allo standard internazionale EN 15232 Prestazione energetica degli edifici, indispensabile per l’avvento degli edifici a “energia quasi zero”.

rivoluzionewireless

La rivoluzione del wireless

Le attuali tecnologie wireless permettono di rivoluzionare il concetto di controllo. Utilizzando sensori autoalimentati (ideali in edifici con vincoli dei Beni Culturali o con difficoltà di cablaggio) si garantiscono minori costi installativi, esenzione dalla manutenzione e maggior flessibilità.

Grazie all’energia generata da luce, movimento o variazione di temperatura, cavi e batterie non sono più necessari per la trasmissione dei dati.

pilastri

I Pilastri

delle nostre soluzioni

Interoperabilità

I punti di informazione e i parametri sono condivisi tra i vari dispositivi e sistemi. L’infrastruttura del sistema di regolazione edificio/impianto è unica.

Multi-brand

Essendoci dialogo e sinergia fra tutti i componenti del sistema, è possibile scegliere i migliori dispositivi sul mercato, anche di produttori differenti.

Multi-tecnologia

La comunicazione avviene tramite molteplici tecnologie (TCP, wireless, seriale), adattandosi alle esigenze operative.

Comunicazione standard e open

Un protocollo di comunicazione standard è stato oggetto di un processo di normazione e standardizzazione da parte di enti certificati. Queste informazioni, a differenza dei sistemi proprietari, sono condivise e disponibili a tutti.

Multi-protocollo

Qualora il sistema di regolazione edificio/impianto presenti più bus di campo, la standardizzazione ne consente la conversione e la coesistenza all’interno di un’unica rete.

Espandibilità

Il sistema è flessibile e scalabile.

Lavoriamo con gli standard di comunicazione più utilizzati sul mercato e i nostri tecnici sono formati e certificati presso le case costruttrici.

Siamo tra i soci fondatori dell' AIBACS

AIBACS in qualità di Associazione Italiana Building Automation and Control Systems persegue e promuove iniziative a beneficio della collettività e nell’interesse comune dei soci per il progresso delle tecnologie, l’innovazione e il trasferimento tecnologico, delle arti e delle scienze attinenti l’automazione e la gestione degli impianti applicati agli edifici.

 

 

  • Università di Bologna

    Il progetto di Building Automation G.E.CO. (Gestione Energetica e Controllo Remoto) da noi realizzato per l’Università di Bologna ha consentito di ottimizzare i consumi energetici e migliorare il livello di comfort. Il processo ha previsto la raccolta di dati provenienti dagli impianti in tempo reale, il controllo costante del funzionamento, la riduzione dei consumi di energia attraverso l’analisi e il controllo dei dati, la comparazione dei consumi fra i diversi impianti e fra diversi periodi temporali, l'analisi dei rapporti fra consumi di energia e temperature esterne. L’Università risulta quindi indipendente dalle aziende costruttrici di impianti, grazie all’uso di dispositivi che utilizzano protocolli standard e aperti.
    Scopri di più
  • Dorelan

    Azienda leader nella produzione di materassi, si compone di un edificio di produzione di circa 40000 m2 e di una palazzina uffici multipiano. Il sistema di automazione realizzato con logica distribuita e con componenti “intelligenti” direttamente accoppiati al bus di campo, consente il massimo risparmio energetico ed il miglior comfort ambientale per tutti i reparti dell’azienda.
    Scopri di più
  • Ospedale di Forlì

    L’Ospedale Morgagni - Pierantoni di Forlì è un complesso di oltre 100.000 m2 suddiviso in cinque edifici principali serviti da una unica centrale di produzione di energia termica e frigorifera; conta più di 60 unità di trattamento aria e molteplici sottocentrali ad acqua e vapore. Tutti gli apparati meccanici sono gestiti da un unico sistema di telecontrollo e telegestione che consente il monitoraggio e l’analisi di tutti i dati energetici e di funzionamenti degli impianti. Il medesimo sistema consente inoltre il monitoraggio e telecontrollo di una decina di siti remoti distribuiti su un area geografica di circa 100 km2.
    Scopri di più
  • Municipio di Forlì

    Scopri di più
01 / 04
Ufficio
Chiamaci oppure vieni a trovarci.
Forlì
Via A. Righi, 1
Mappa
info@casadeipellizzaro.com
Servizio Tecnico
0543.773838
Chiama
tec@casadeipellizzaro.com
Amministrazione
0543.773839
Chiama
amm@casadeipellizzaro.com
Appuntamenti
Sei interessato?
Incontriamoci.